Home Cinema Torino 2023

Home Cinema Torino 2023

Sala Home cinema ricavata su soppalco in abitazione privata restaurata, Torino 2023.

Ambientazione in precedenza studiata per ottenere il meglio possibile in fatto di risultato audio e percezione video. Accessori di rifinitura consigliati e aggiunti sono stati tendaggi che oscurano quando necessario l’ambiente di proiezione e realizzati in materiale adatto anche all’assorbimento sonoro per ottenere una migliore qualità audio. Schermo Adeo a cornice fissa e bordi in velluto nero. Formato immagine 21:9 cm. 350 circa di base. sistema audio a 5.1.2 canali Atmos. Nessun cavo a vista grazie alle predisposizioni studiate e realizzate durante i lavori di ristrutturazione dei locali. Colore delle pareti adatto all’assorbimento della luce spuria delle proiezioni.

Ambiente Home cinema a lavoro finito dal punto divista audio video e ancora da completare per quanto riguarda la parte dell’arredamento che al momento del collaudo del sistema era in arrivo. Ambiente indipendente dal punto di vista dell’utilizzo che particolarmente si presta per la visione di cinema importante, gaming e sport.

Home cinema Colline del Monferrato 2023

Home cinema Colline del Monferrato 2023

Soluzione Home Cinema in abitazione ristrutturata sulle colline del Monferrato. 

Video: 4K con videoproiezione Laser, HDR

Formati: 16: e 21:9

Audio: Dolby Vision, Dolby Atmos 5.1.2 ch.

La ns. azienda ha seguito fin dalle prime fasi di progettazione tutta la parte delle predisposizioni, dell’ installazione e della configurazione completa.

 

Visione definitiva sistema installato comprensivo di schermo motorizzato con doppia tela Pro (nera posteriore per filtrare la luce diurna della finestra alle spalle e bianca frontale per la proiezione) formato cinema 21:9 a scomparsa. 

Sistema audio video in funzione. Tutte le apparecchiature sono controllatae da un unico telecomando configurato con “preset” di funzionamento attività e con la stessa configurazionea mezzo APP installata su telefono o dispositivo mobile.

Prima: predisposizioni e preparativi. contestualmente al momento dell’arredo anche noi procediamo con la prima parte dell’instsallazione. Posa cavi audio video, fissaggio staffe apparecchiature e posizionamento diffusori da incasso.

Dopo: a lavoro ultimato il risultato sperato è stato ottenuto. Schermo a scmparsa quando non utilizzato, diffusori atmos ad incasso invisibili nel cartongesso, videproiettore posizionato a soffitto nella parte posteriore dell’arredamento.

Accensione del videoproiettore Epson LS 11000 Laser. Molto luminoso, HDR, 10 banchi di memoria per il formato video in visione che a seconda del contenuto può essere 4:3, 16:9, 21:9. a ognuno di questi formati inoltre è possibile memorizzare altri paramentri quali il fuoco, la definizione e la temperatura colore. Questi sono alcuni punti di forza dei questo videoproiettore.

Visione della parte posteriore a soffitto con il videoproiettore incassato così come i diffusori Yamaha per il Dolby Atmos. Ogni singola predisposizione è stata disegnata e utilizzata nel modo più consono al tipo di installazione stabilito. Tutto è stato pensato e concordato con il cliente e l’arredatrice incaricata.

In questa doppia immagine è visibile lo schermo a scomparsa quando non utilizzato e raccolto dietro la libreria e le apparecchaiature audio video installate: Diffusori 5.1.2 ch Yamaha NS777 da pavimento e da incasso, lettore Blueray Sony 4K, Apple TV 4K, Amplificatore Denon AVC X4700H Dab, giradischi Pioneer d’epoca.